kdln green

kdln green logo

Piantiamo insieme
oltre 50 miliardi di alberi

kdln plant the future

2022. “Contribuiremo all’obiettivo globale di piantare oltre 50 miliardi di alberi, fino al raggiungimento di una percentuale ottimale del 10% di boschi e foreste, rigenerando nel tempo gli habitat naturali e la biodiversità e garantendo i diritti dei lavoratori locali.” racconta Stefano Bordone, presidente dell’azienda. Realizzeremo questo progetto grazie alla partnership con Eden Reforestation Projects, società no profit americana che da anni si impegna a contrastare gli effetti del cambiamento climatico.

D’ora in avanti chi sceglierà i nostri prodotti sarà parte attiva del progetto. Per ogni prodotto venduto destineremo una parte dei nostri ricavi a Eden Reforestation Project per supportare la riforestazione in Kenya.
L’obiettivo? Sostenere l’effetto benefico circolare che permette di rendere nuovamente rigogliosi gli ecosistemi grazie alla riduzione delle emissioni di CO₂ a favore dell’ossigeno nell’aria.

kdln plant the future

Progetto
di sostenibilità ambientale e sociale

Primaria importanza al coinvolgimento delle comunità locali nel ripristinare le foreste che nel corso degli anni hanno visto abbattere. Attraverso l’applicazione di tecniche che permettano di piantare gli alberi con efficacia genereremo nuove possibilità di lavoro che miglioreranno le condizioni e la prospettiva di vita degli abitanti.

Mille passi cominciano
sempre da uno

2020. Sigliamo simbolicamente un patto con gli alberi diventando “custodi” del bosco, ma soprattutto ci impegniamo a diventare promotori di idee e comportamenti eco sostenibili. Supportiamo Trentino Tree Agreement per contribuire a far rivivere la Foresta dei Violini distrutta nel 2018 dalla furia della tempesta Vaia con lo scopo di creare una catena virtuosa che si diffonda nella coscienza collettiva.

kdln Trentino tree agreement

2019. Il sostegno a Trentino Tree Agreement rappresenta la naturale evoluzione del progetto Kushi Wood Edition, l’edizione speciale dell’inconfondibile lampada Kushi in cui lo stelo è realizzato con il legno di abete rosso recuperato dagli alberi distrutti dalla tempesta Vaia. Un omaggio alla natura. Un contributo simbolico che nasce dalla convinzione che ogni azione, anche la più piccola, possa essere significativa e fare la differenza.

Verso un modello d’impresa sostenibile

2020. Suspendisse in elit sed neque ullamcorper rutrum. Curabitur ultricies purus sed lobortis molestie. Lorem ipsum dolor sit amet, consectetur adipiscing elit. Sed ut lorem a orci luctus tempus eget sed est. Suspendisse rutrum vehicula consectetur. Integer et sagittis libero. Pellentesque porttitor consequat lorem. In scelerisque, leo non congue dictum, dui lorem rhoncus nisi, sed bibendum purus sem ut elit.

2019. Nullam scelerisque nunc in metus consequat, et gravida massa convallis. Duis suscipit lobortis quam, nec iaculis felis fermentum nec. Quisque sapien dui, accumsan vel commodo quis, pharetra eu justo. Praesent nec diam laoreet, sagittis felis eu, varius diam. Aliquam et tincidunt tortor. Nullam a neque eleifend, aliquet lectus id, fringilla justo. Morbi augue sem, porta non urna at, fringilla cursus mi. Mauris lobortis tristique placerat.